Bimbo morto a Carnevale, Granarolo annulla la sfilata dei carri

L'evento era previsto per domenica 10 marzo

Il Comune di Granarolo ha deciso di annullare la sfilata dei carri di Carnevale prevista per il 10 marzo. A darne ufficialità una nota del Comune. "Il sindaco Daniela Lo Conte e l'amministrazione comunale esprimono il più sentito cordoglio, a nome di tutta la Città di Granarolo dell'Emilia, ai genitori di Gianlorenzo Manchisi, il bimbo di due anni e mezzo tragicamente scomparso a seguito dell'incidente avvenuto martedì 5 marzo durante il carnevale a Bologna".

Sulla morte del piccolo ora sarà la Procura a fare luce: un fascicolo è stato aperto a carico di ignoti, mentre il legale della famiglia fa sapere che un aiuto sulla dinamica potrà arrivare dai video registrati negli attimi prima della tragedia.

"Ecco le immagini della caduta dal carro, una mano cerca di afferrare il bimbo" | VIDEO

Il testimone della tragedia: "Ho visto tutta la scena. Devastante" - VIDEO

Le immagini subito dopo il fatto drammatico | VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Scomparso nella notte, ritrovato morto in un campo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Whoopi Goldberg a Bologna: da Hollywood alle osterie del centro

  • Morti in incidenti stradali: Bologna la più colpita, diventa obbligatorio l'alcol-lock

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

Torna su
BolognaToday è in caricamento