Voli diretti con la Cina, il primo aereo di turisti atterrato al Marconi

In ritardo di un mese sulla tabella di marcia oggi il volo Bv 5481 proveniente da Shengyang ha toccato terra

Foto: Aeroporto di Bologna

Con il primo volo diretto proveniente dalla città cinese di Shenyang, atterrato stamane all'aeroporto Marconi di Bologna ha inaugurato stamane la nuova rotta con la Cina. Il volo charter Bv 5481 della compagnia Blue Panorama, un boeing 767 in versione continentale (capacità fino a 350 posti)  è arrivato in anticipo dopo un volo di 10 ore e mezza carico di turisti cinesi che inizieranno ora un tour in Italia organizzato da Phoenix Travel.

I 240 passeggeri sbarcati oggi saranno impegnati in un tour di due settimane in cui Bologna rappresenta la prima e l’ultima tappa prima di ripartire per la Cina: il gruppo di turisti ha trascorso in città la prima parte della giornata di oggi, prendendo parte a una visita guidata di due ore alla scoperta delle eccellenze culturali del centro storico bolognese e pranzando in una trattoria tipica. Al ritorno dalle due settimane in Europa invece, il gruppo visiterà FICO – Eataly World e pernotterà a Bologna prima di ripartire per l’Oriente.

Alla cerimonia di benvenuto il sindaco di Bologna Virginio Merola, i dirigenti dell'aeroporto, di Blu-express by Blue Panorama Airlines e di Welcome Chinese. Con l'avvio di voli charter per tutta l'estate centinaia di turisti provenienti da città di milioni di abitanti potranno arrivare sotto le Due Torri con un volo diretto.

Tutta l'operazione da il via a un programma specifico sul quale si stava lavorando da tempo e permetterà ell’ambito del “Programma Cina”. I collegamenti con le città del Dragone erano stati annunciati nel novembre scorso, ma si era parlato di metà giugno. Un mese dopo la scadenza prestabilita è scoccata l'ora x.

Nei piano del Marconi il prossimo obiettivo, dopo questa prima apertura al “Paese del Dragone”, sarà quello di attivare anche voli di linea sulle nuove rotte cinesi, in modo da aprire le rotte anche agli italiani che intendono recarsi in Cina per lavoro o turismo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I voli con la Cina arrivano dopo l’ottenimento, da parte del Marconi, della certificazione di accoglienza Welcome Chinese della Chinese Tourism Academy, il riconoscimento governativo cinese che attesta l’offerta di servizi aeroportuali pensati per il passeggero cinese e che favorisce l’entrata nel mercato cinese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 7 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, mascherine gratuite: ecco come sarà la distribuzione in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, quanto costano le mascherine chirurgiche? Da 2 a 5 euro a Bologna, inchiesta in 8 città

Torna su
BolognaToday è in caricamento