Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

Per l'inverno 2019 48 rotte in programma. Previsti quasi 4 milioni e mezzo di passeggeri in transito

Ryanair lancia una nuova rotta che, a partire da Novembre 2019, collegherà Bologna a Kutaisi, in Georgia, con un servizio bisettimanale, nell’ambito della programmazione invernale 2019 dall'aeroporto Marconi.

L’operativo Ryanair su Bologna per l’inverno 2019 copre 48 rotte in totale, tra cui 8 nuove destinazioni invernali: Crotone (3 voli a settimana), Fuerteventura (settimanale), Kutaisi (bisettimanale), Marsiglia (3 voli a settimana), Podgorica (bisettimanale), Santander (bisettimanale) e Tel Aviv (bisettimanale) che faranno transitare oltre 4.4 milioni di passeggeri presso l’aeroporto di Bologna quest’anno.

"Per festeggiare questa nuova rotta da Bologna - si legge - la Ryanair ha lanciato un’offerta speciale sul suo network europeo a partire da soli 9,99 Euro, per viaggiare a novembre e dicembre, valida per prenotazioni entro la mezzanotte di venerdì 23 agosto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Torna su
BolognaToday è in caricamento