Bolognina: frigo 'segreto' e altri stratagemmi, sequestrate 431 bottiglie di birra

Nel corso dei controlli effettuati dalla Polizia Locale, cinque negozi sono risultati inadempienti. Multa salata

Nel corso dei controlli effettuati ieri dal reparto Navile della Polizia Locale di Bologna, cinque negozi sono risultati inadempienti all’ordinanza antialcol e sono state sequestrate 431 bottiglie di birra. 

Dei cinque esercizi in difetto, due erano recidivi e usavano stratagemmi per eludere i controlli. In un caso, le bevande venivano refrigerate in sacchetti di plastica dentro i freezer dei surgelati e, una volta raffreddate, nascoste nel retrobottega all’interno di vecchi scatoloni. 

Nell’altro invece, le birre erano contenute in un frigorifero nascosto da un pannello rimovibile sotto la cassa. Per ciascuno dei cinque gestori è scattata la sanzione di 400 euro, oltre al sequestro delle bottiglie.

Offre birra ai Carabinieri in borghese, scoperto deposito al Pratello 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Truffa dei bancomat, continua il raggiro del 'finto accredito'

  • Pizza Awards: anche una bolognese premiata agli Oscar della pizza

  • Pene rotto sul set di un film porno. Siffredi "Punture per 'durare' solo sotto tutela medica"

Torna su
BolognaToday è in caricamento