Bolognina: frigo 'segreto' e altri stratagemmi, sequestrate 431 bottiglie di birra

Nel corso dei controlli effettuati dalla Polizia Locale, cinque negozi sono risultati inadempienti. Multa salata

Nel corso dei controlli effettuati ieri dal reparto Navile della Polizia Locale di Bologna, cinque negozi sono risultati inadempienti all’ordinanza antialcol e sono state sequestrate 431 bottiglie di birra. 

Dei cinque esercizi in difetto, due erano recidivi e usavano stratagemmi per eludere i controlli. In un caso, le bevande venivano refrigerate in sacchetti di plastica dentro i freezer dei surgelati e, una volta raffreddate, nascoste nel retrobottega all’interno di vecchi scatoloni. 

Nell’altro invece, le birre erano contenute in un frigorifero nascosto da un pannello rimovibile sotto la cassa. Per ciascuno dei cinque gestori è scattata la sanzione di 400 euro, oltre al sequestro delle bottiglie.

Offre birra ai Carabinieri in borghese, scoperto deposito al Pratello 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Il figlio di Vasco Rossi oggi dice "sì": matrimonio a Crespellano per Lorenzo Rossi Sturani

Torna su
BolognaToday è in caricamento