Bomba nel parco vicino la Certosa: tra i cespugli spunta una 'Oto'

Ha visto un oggetto luccicante mentre passeggiava ai giardinetti Nicholas Green con il figlio. Insospettito ha dato l'allarme: si trattava di un ordigno bellico

Ha portato il figlio a giocare nel parco, quando incredulo, a pochi metri da loro  ha visto un oggetto metallico spuntare da un cespuglio. Insospettito ed allarmato ha allertato la polizia: si trattava di una bomba a mano 'Oto'. Ennesimo ordigno bellico, rinvenuto casualmente per le vie della città.

A fare la scoperta un papà bolognese, ieri pomeriggio ai giardini Nicholas Green, vicino via della Certosa.

Sul luogo sono intervenuti gli artificieri del Genio ferrovieri dell'Esercito, che hanno prima delimitato la zona, poi hanno prelevato l'ordigno che è stato depositato in un'area demaniale in attesa di essere fatto brillare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

  • Bolognina, chuso forno in via Tibaldi

Torna su
BolognaToday è in caricamento