Bomba nel parco vicino la Certosa: tra i cespugli spunta una 'Oto'

Ha visto un oggetto luccicante mentre passeggiava ai giardinetti Nicholas Green con il figlio. Insospettito ha dato l'allarme: si trattava di un ordigno bellico

Ha portato il figlio a giocare nel parco, quando incredulo, a pochi metri da loro  ha visto un oggetto metallico spuntare da un cespuglio. Insospettito ed allarmato ha allertato la polizia: si trattava di una bomba a mano 'Oto'. Ennesimo ordigno bellico, rinvenuto casualmente per le vie della città.

A fare la scoperta un papà bolognese, ieri pomeriggio ai giardini Nicholas Green, vicino via della Certosa.

Sul luogo sono intervenuti gli artificieri del Genio ferrovieri dell'Esercito, che hanno prima delimitato la zona, poi hanno prelevato l'ordigno che è stato depositato in un'area demaniale in attesa di essere fatto brillare.

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • SuperEnalotto: colpo da 50mila euro a San Lazzaro, sfiorato il jackpot più alto della storia

I più letti della settimana

  • Vicolo Facchini: 33enne trovato morto in strada, sospetta overdose

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Morta a 29 anni dopo incidente a Londra, raccolta fondi per la famiglia

  • Incendio alla Coop di Sasso Marconi: appiccato il fuoco in quattro punti diversi

  • Allerta meteo, arriva incursione fredda: rischio temporali e grandine

  • Budrio, arrestato studente-spacciatore: in casa dei genitori droga e un timbro dell'anagrafe

Torna su
BolognaToday è in caricamento