Salta tubatura Hera, Budrio resta senz'acqua

La rottura è avvenuta in via Zenzalino nella serata di ieri, disagi in tutta la zona. Nella mattinata ripristinato il servizio. Da lunedì 30 luglio nuovi lavori Hera e qualche disagio anche a Bologna

Tecnici al lavoro per il ripristino (Foto Fb G.Pierini)

Ore di disagi ieri a Budrio, dove a causa della rottura di una tubatura idrica dell'Hera in via Zenzalino, un'ampia zona del paese, e alcune frazioni limitrofe, sono rimaste senza acqua. Sotto la calura, completamente "a secco" molte abitazioni, bassa pressione nei casi più fortunati.

Per il ripristino del servizio è intervenuta sul posto squadra di tecnici della Multiutility. Nella prima mattinata odierna la situazione era già stata ripristinata.
A darne nota, aggiornando costantemente sulla situazione i cittadini, è stato il sindaco di Budrio, Giulio Pierini. "E' tornata l'acqua corrente nelle case. - aveva già scritto Pierini di primo mattino via social-network - Bene così: in poche ore il servizio é ripreso normalmente.  Un ringraziamento a quanti, nella struttura operativa di Hera, si sono attivati da ieri sera per individuare il problema e risolverlo."

LAVORI HERA E QUALCHE DISAGIO ANCHE A BOLOGNA. Piccoli disagi in vista per alcuni interventi di rinnovo della rete gas Hera a Bologna al via da lunedì 30 luglio in Via Zanardi in prossimità dell'attraversamento ferroviario.
I cantieri insisteranno sia sul lato di via Zanardi in direzione Tangenziale, sia sul lato in direzione Bologna Centro e avranno una durata di circa due settimane.
I lavori, necessari a migliorare la qualità e la sicurezza del servizio, comporteranno temporanee modifiche alla circolazione. Sarà, infatti, soppressa una corsia per ogni senso di marcia e rimarranno transitabili una corsia in uscita dal centro e una corsia in entrata da via Zanardi verso il centro. I camminamenti pedonali resteranno percorribili.
 
 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Funerale Giovanni Cremonini, in centinaia per l'ultimo saluto al babbo di Cesare

  • Piazzola sospesa per due giorni, gli ambulanti protestano

  • Incidente a Budrio: schianto tra auto alla Riccardina

  • Esce di casa e non torna, trovato di notte nel fiume

Torna su
BolognaToday è in caricamento