Tentato suicidio a Budrio: i Carabinieri salvano giovane in extremis

L'intervento dei Carabinieri pone fine agli intenti dell'uomo

Ha chiamato il 112, dichiarando di volerla fare finita. I militari si sono precipitati e fortunatamente sono riusciti a rintracciarlo appena in tempo. Così è stato salvato in extremis un  giovane uomo sulla ventina .La scena si è consumata dietro la stazione dei treni di di Budrio, dove il ragazzo stava per metter in pratica i suoi intenti suicidari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da quanto si apprende, la chiamata alla centrale operativa è arrivata intorno alle 22. L'operatore haavuto la prontezza di tenere impegnato al telefono l'uomo, mentre una pattuglia si è recata celermente sul posto ed è riuscita così a scongiurare l'insano gesto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus: autocertificazione, ecco il nuovo modello. Scaricalo qui

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

  • Coronavirus, A Bentivoglio le maschere da snorkeling diventano respiratori e protezione per i medici

Torna su
BolognaToday è in caricamento