Budrio: picchia e segrega la figlia, carcere per il padre-padrone

Il Gip ha accolto le richieste dei Pm. La giovane era riuscita ad allertare la madre approfittando di una distrazione

Segregava in casa la figlia 18enne, e per questo per lui si sono aperte le porte del carcere. Il Gip Rita Zaccariello ha infatti convalidato l'arresto del padre della ragazza, cittadino pachistano di 38 anni. L'uomo era stato arrestato l'8 novembre scorso a Budrio, con l'accusa di sequestro di persona, minacce e maltrattamenti. Accolta quindi la richiesta del Pm Flavio Lazzarini e dell'aggiunto Giovannini.

A sollevare il caso la madre della ragazza, residente nel paese di provenienza, che si era vista recapitare via internet un messaggio di aiuto della figlia che, approfittando di una distrazione del suo padre-padrone è riuscita a inviarle un messaggio con il cellulare. Di lì, l'ativazione di un conoscente fino all'arrivo dei Carabinieri a casa dell'uomo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Adesso siamo arrivati noi italiani.... paladini della giustizia! E finalmente imprigioniamo gente che proviene da paesi che da millenni hanno sviluppato una cultura diversa dalla nostra....

    • Dillo alla Boldrini. Lei sostiene che è assolutamente necessaria l'integrazione alla loro cultura.....

      • Non vedo l'ora che arrivi la primavera, spunterà finalmente "Il sol dell'avvenir" Il voto separerà finalmente i compagni intelligenti (vedendo le ultime defezioni dal PD, sono veramente tanti) da quelli meno dotati che purtroppo per loro, seguendo questo o quello si ridurranno a fare le loro adunate dentro a un ascensore.

        • Noi bulgnes non siamo nessuno per giudicare l'operato e una cultura che è millenni più vecchia della nostra. Bologna era ancora una foresta inesplorata (neppure i Romani erano ancora stati scoperti) quando il Packistan aveva già una sua forma di costituzione. E adesso arriviamo noi cardilli cardilli..... e pensiamo d'aver ragione...

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in montagna, camion sospeso su una rupe: morto l'autista bolognese

  • Cronaca

    Violenza sessuale su ragazza, 42enne arrestato in aeroporto

  • Cronaca

    Blocco del traffico, domenica ecologica il 24 marzo: tutte le limitazioni

  • Cronaca

    Statue imbrattate in Piazza Maggiore, autori identificati grazie ai video

I più letti della settimana

  • Incidente a San Lazzaro, perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail: vivo per miracolo

  • Mamma dimentica figlio di due anni in auto e va a lavoro

  • Morto a 26 anni sotto i portici di via Ugo Bassi, mistero sulle cause

  • Incidente in A1: schianto in auto, un morto e un ferito grave

  • Trasporti, sciopero 24 marzo: disagi per chi viaggia in bus

  • Il cane abbaia forte, i vicini segnalano: il giovane padrone è morto in casa

Torna su
BolognaToday è in caricamento