Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

A evitare conseguenze fatali è stato il tettuccio di una utilitaria in sosta. Ricoverata al Maggiore, la giovane non è in pericolo di vita

L'AUTO CHE HA PROVVIDENZIALMENTE ATTUTITO LA CADUTA DELLA GIOVANE

E' caduta giù dal terzo piano, sbattendo su una Panda invece che per terra. E' andata relativamente bene questa notte a una studentessa, trasportata all'ospedale Maggiore in codice di media gravità, non in pericolo di vita.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti, chiamati dai sanitari del 118, la ragazza sarebbe scivolata dopo essersi seduta in bilico su  davanzale di un appartamento di via Alessandrini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un amico della giovane donna, sentito dai poliziotti, avrebbe confermato come la stessa fosse in forte stato di alterazione alcoolica, poco prima del fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento