Capodanno a Bologna, il bilancio ufficiale: 25mila persone per le feste in centro

Ai 10mila del Crescentone si aggiungono i partecipanti agli eventi diffusi. L'assessore Lepore: 'Modello da replicare'

Più di 25.000 persone, compresi i diecimila di Piazza Maggiore, hanno aspettato nel cuore della città l’arrivo del 2019 partecipando a una grande festa collettiva e ballando insieme con la musica selezionata da un gruppo di storici DJ bolognesi. Allo scoccare della mezzanotte, il nuovo anno è stato celebrato con le note de “L’anno che verrà” di Lucio Dalla e con il tradizionale rogo del Vecchione.

“E’ stata una grande festa popolare – dice l’assessore comunale alla cultura e alla promozione della città, Matteo Lepore - al di sopra delle nostre aspettative, per l’anno che verrà questa è la strada da seguire. Ringrazio tutte le persone che hanno contribuito alla riuscita di tutto il programma e della serata di ieri in Piazza Maggiore: gli uffici comunali, le forze dell'ordine, la Polizia Locale, il personale sanitario e di pronto soccorso, gli organizzatori, tutti abbiamo lavorato insieme e in modo efficace. Soprattutto ringrazio la nostra città e le cittadine e i cittadini che hanno partecipato alla nostra festa”.

Con lo spay al peperoncino in discoteca, 20enne nei guai


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento