Incendio al carcere del Pratello: 'Voglio cambiare cella' e dà fuoco ai materassi

Una protesta che poteva avere conseguenze davvero gravi. A chiamare i Vigili del Fuoco i residenti

Ha dato fuoco ai materassi di una cella del carcere minorile del Pratello. L'autore, un 17enne di origine magrebina, detenuto per rapina. Lo rende noto il Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria - Sinappe. 

Voleva cambiare cella, così oggi alle 13.30, ora in cui gli agenti di Polizia Penitenziaria erano in pausa pranzo, ha messo in scena la protesta che poteva avere conseguenze davvero gravi. A chiamare i Vigili del Fuoco alcuni residenti che avrebbero visto il fumo uscire dalle finestre dello stabile. 

"Domani incontreremo al Pratello la consigliera della camera penale Desi Bruno - ha detto a Bologna Today Giuseppe Merola, segretario regionale Sinappe - e denunceremo u problemi di gestione e di sicurezza all'interno del carcere". 

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • SuperEnalotto: colpo da 50mila euro a San Lazzaro, sfiorato il jackpot più alto della storia

I più letti della settimana

  • Vicolo Facchini: 33enne trovato morto in strada, sospetta overdose

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Morta a 29 anni dopo incidente a Londra, raccolta fondi per la famiglia

  • Incendio alla Coop di Sasso Marconi: appiccato il fuoco in quattro punti diversi

  • Allerta meteo, arriva incursione fredda: rischio temporali e grandine

  • Incidente fatale: scontro tra auto, morto un 20enne

Torna su
BolognaToday è in caricamento