Nuova carta d'identità elettronica in arrivo: la richiesta all'Urp su appuntamento

Fototessera, codice fiscale, vecchia carta e impronta digitale. Il costo è di 22 euro e verrà spedita a casa

Arriva la nuova carta d'identità elettronica che 'archivia' la "Cie" sperimentale, sospesa nel novembre 2015 perchè non adeguata tecnicamente agli standard internazionali di riconoscimento della persona.

Bologna è uno dei 91 Comuni individuati dallo Stato per introdurre il nuovo documento più sicuro dal punto di vista informatico e contro le contraffazioni. Si può già richiedere da oggi prendendo un appuntamento all'Urp di Quartiere, evitando così le code per poi recarsi allo sportello dedicato al servizio.

COSA SERVE. Fototessera, codice fiscale, vecchia carta o denuncia di smarrimento, ma i bolognesi dovranno imprimere anche l'impronta digitale. Il costo è di 22 euro. Sulla nuova carta elettronica, che verrà spedita a domicilio da Poligrafici di Stato, sarà possibile indicare l'assenso alla donazione degli organi

Il nuovo documento fa parte del progetto del Governo che prevede anche la creazione di un'unica anagrafe nazionale e del Sistema pubblico di identità digitale (Spid), che dovrebbe permettere ai cittadini di accedere con un'unica tessera a tutti i servizi erogati dalla pubblica amministrazione.

Al momento però gli sportelli "Dimmi" per il rilascio automatico dei documenti o per il pagamento delle multe, non supportano il nuovo documento e con ogni probabilità dovranno essere adeguati. (agenzia dire)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Il figlio di Vasco Rossi oggi dice "sì": matrimonio a Crespellano per Lorenzo Rossi Sturani

Torna su
BolognaToday è in caricamento