Casalecchio: 'Scusi, un'informazione' e le strappa la collana dal collo

Un 32enne è stato rintracciato e arrestato dai Carabinieri di Borgo Panigale. Per la donna ferite leggere e un grande spavento

Un trentaduenne è finito in manette con l’accusa di rapina impropria ai danni di una cinquantottenne del luogo. E’ successo alle ore 14:45 circa, in via Giuseppe Garibaldi, all’altezza di via Tripoli.

L’uomo, dopo essersi avvicinato alla donna con la scusa di avere delle indicazioni stradali, ha tentato di sfilarle una collana dotata di un ciondolo: la donna ha fatto resistenza, ma il malvivente le ha torto il braccio ed è infine riuscito nell'intento, per poi scappare. 

Le urla della donna venivano sentite da un’altra cittadina del luogo che accorreva in suo aiuto fino all’arrivo di una pattuglia di Carabinieri di Borgo Panigale. Il ladro è stato poi individuato nelle vicinanze e identificato nel trentaduenne, cittadino italiano, mentre la vittima veniva trasportata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna. Per lei ferite poco gravi, ma un grande spavento. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il malvivente è stato tradotto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento