Rapina a mano armata al supermercato: in fuga con la cassa

La pattuglia ha dato immediatamente inizio alle ricerche, fino all'arresto con l'accusa di rapina in flagranza

E' entrato con il volto travisato, ha estratto la pistola, l'ha puntata verso la cassiera, si è fatto consegnare il denaro ed è fuggito su una Fiat 500L di sua proprietà, ma all'esterno c'era una pattuglia dei Carabinieri. E' accaduto ieri sera alle 18.30 a Casalecchio, all'interno del supermercato Conad di via della Resistenza.

La pattuglia ha dato immediatamente inizio alle ricerche, fino all'arresto con l'accusa di rapina in flagranza: il ladro, un giovane di 29 anni con precedenti specifici è stato fermato in via Allende. I militari hanno trovato circa 700 euro rubati al supermercato, sotto la ruota di scorta, insieme alla giacca con il cappuccio indossata durante il blitz. L'arma era una pistola giocattolo priva del tappo rosso.

Rapina in banca a Crespellano: minaccia i dipendenti con un coltello

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento