Casalecchio, la corrente del Reno lo trascina: ragazzo salvato dai Vigili del Fuoco

I sommozzatori sono riusciti a trasportarlo in sicurezza fino alla sponda

Ancora un ragazzo in difficoltà in acqua. Oggi pomeriggio una chiamata alla sala operativa 115 segnalava di un ragazzo che stava facendo il bagno nel Reno, presso la chiusa di Casalecchio, ed è stato trasportato dalla corrente nel mezzo del fiume.

GUARDA IL VIDEO SUL POSTO

Fortunatamente era riuscito ad aggrapparsi a un tronco affiorante: i sommozzatori sono riusciti a trasportarlo in sicurezza fino alla sponda. Il ragazzo era in buone condizioni di salute, anche se, da quanto si apprende, aveva “alzato il gomito”.

Il 2 luglio un 11enne era stato ripescato ieri senza vita nei pressi di Vergato mentre con altri faceva il bagno nel fiume 

QUI L'INTERVISTA AL PESCATORE CHE HA DATO L'ALLARME E HA SALVATO DUE BIMBI

In tutto il territorio della provincia esiste da anni un divieto formale di balneazione per tutte le acque dolci, ma è sostanzialmente disapplicato dalle amministrazioni locali, anche in virtù del fatto che un monitoraggio costante costerebbbe troppo alle già esili finanze dei comuni. Non mancano però le eccezioni.

LEGGI LA GUIDA ALLA BALNEAZIONE 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Piazzola sospesa per due giorni, gli ambulanti protestano

  • Funerale Giovanni Cremonini, in centinaia per l'ultimo saluto al babbo di Cesare

  • Esce di casa e non torna, trovato di notte nel fiume

Torna su
BolognaToday è in caricamento