Maltempo, frane e smottamenti: disagi a Casalfiumanese e Alto Reno Terme

Mentre si continua a lavorare per arginare il fonte di Gaggio Montano, altre strade franano

Ancora problemi di frane e smottamenti a seguito delle nevicate e delle piogge degli ultimi giorni. Un movimento franoso della scarpata a valle della strada sta interessando la strada provinciale SP 15 "Bordona". 

L'Area servizi territoriali metropolitani ha disposto un senso unico alternato regolamentato da semaforo al km 0+400, dalle 0 alle 24 da oggi giovedì 8 marzo fino al ripristino in sicurezza della viabilità.

Ad Alto Reno Terme, chiusa al traffico della SP 632 "Traversa di Pracchia", per cedimento della scarpata di valle: circolazione vietata al km 2+000 da martedì 6 marzo fino al ripristino in sicurezza della viabilità. Il traffico è stato deviato sulle strade provinciali SP 64 "Granaglione - SS64" e SP 55 "Case Forlai" I e II tronco.

Si continua a lavorare a Marano di Gaggio Montano, dove una fronte di 100 metri ha invaso la 'Vecchia Porrettana' e causato l'evacuazione di alcune famiglie. Oggi, 8 marzo, è stata ripristinata la circolazione ferroviaria, interrotta in via precauzionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento