Furto notturno in banca: ritrovate le casseforti al parco dei Gessi

La polizia locale della Città metropolitana le ha notate durante un normale controllo. Avvertiti i carabinieri, si è capito che si trattava del residuo del bottino di un 'colpo'

Foto Città Metropolitana

Due casseforti abbandonate nel Parco dei Gessi piene di libretti e assegni. Le ha ritrovate stamattina la polizia locale della Città metropolitana, durante la sua attività di vigilanza del territorio, ha ritrovato

Verso le 7 due agenti hanno notato quelli che sembravano mobili da ufficio abbandonati. Ma una volta avvicinati si sono accorti che si trattava invece di casseforti dalle quali spuntavano assegni, libretti e anche un passamontagna. Avvertiti i carabinieri si è appurato subito che si trattava del bottino di un furto in banca, ovvero quello della settimana scorsa alla Bcc di via Sigonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento