Castel Guelfo: il furto un 'affare di famiglia', tre sorelle in manette

Hanno trafugato merce per circa 600 euro e sono finite in carcere

Sono state arrestate tre sorelle di 27, 30 e 33 e dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. E’ successo ieri alle 17. 30, quando i Carabinieri sono stati inviati al centro commerciale “The Style Outlets” di Castel Guelfo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le sorelle, residenti a Reggio Emilia, sono finite in manette e la merce rubata, del valore di circa 600 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. Dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza, le ragazze, tutte disoccupate e con precedenti di polizia, sono state tradotte presso le aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento