Furti di vestiti nei negozi: arrestata banda di cinque ragazzi

Un vigilante si insospettisce vedendo i ragazzi con capi di abbigliamento troppo appariscenti addosso

I Carabinieri della Tenenza di Medicina hanno arrestato cinque giovani di età compresa tra i 18 e i 23 anni per furto aggravato in concorso. E’ successo ieri sera, quando la Centrale Operativa del 112 della Compagnia Carabinieri di Imola è stata informata che i cinque si erano resi responsabili di furto ai danni di un paio di negozi di abbigliamento sportivo del centro commerciale “The Style Outlets” di Castel Guelfo, già preda di ladri di abbigliamento in passato. A notare il gruppetto di ragazzi un vigilante, a quanto pare insospettitto dagli abiti appariscenti, nuovi, e con dei buchi nel tessuto proprio dove si usa apporre il dispositivo antitaccheggio.

All’arrivo dei Carabinieri, la refurtiva, del valore totale di circa 900 euro, è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari, mentre gli autori del furto sono stati arrestati e trattenuti in camera di sicurezza fino a questa mattina, per essere tradotti nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per l’udienza di convalida dell’arresto. 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • L'olio di arachidi fa male? Ecco la verità

  • Spioncino digitale: come avere al sicuro la propria casa

  • Segreti e benefici del Tai Chi Chuan

I più letti della settimana

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Nadia Toffa è morta: aveva scelto Bologna per la sua prima uscita pubblica

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Interporto, scuoiano una pecora nel parcheggio: tre denunciati

  • Incidente in A14, Vigili del Fuoco ed elisoccorso in azione

Torna su
BolognaToday è in caricamento