Rimane di notte chiuso in ascensore: salvato da Carabinieri e Vigili del fuoco

Un 33enne estratto dalla cabina dell'elevatore esterno di un supermercato

Un guasto o forse un gsto intenzionale. Non si sa di preciso cosa abbia bloccato l'ascensore esterno della Coop di Castel Maggiore, dal quale è stato liberato nella notte di ieri un 33enne italiano senza fissa dimora.

Le urla dell'uomo, intorno alle 23, hanno allarmato un passante che ha chiamato il 112: i miitari, accertatisi della situazione, hanno poi chiesto l'intervento dei Vigili del fuoco, che sono riusciti a liberare le porta di apertura. Il 33enne è stato poi trasportato in ospedale per accertamenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omar apre la StraBologna con l'esoscheletro: 'Sarà una sfida camminare in via Indipendenza'

  • Cronaca

    Osteria Grande: assalto al bancomat, ma il colpo fallisce

  • Cronaca

    Lavori alle scuole Fontana di in via D'Azeglio, ipotesi chiusura: incontro straordinario in Comune

  • Cronaca

    Incendio a Baricella: a fuoco appartamento, signora soccorsa dai Vigili del fuoco

I più letti della settimana

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

  • Incidente a Castenaso: bambino investito sulle strisce in via Nasica

  • Incidente in A14: schianto tra camion, tratto chiuso e traffico bloccato per ore

  • Incidente in porta Sant'Isaia: donna travolta e ferita dal bus, rischia una gamba

  • Centro blindato per il comizio di Forza Nuova: scontri in via Archigìnnasio

Torna su
BolognaToday è in caricamento