Castel Maggiore, controlli antidroga nell'istituto: marijuana trovata nei bagni

Riscontro positivo dopo i consueti controlli dell'Arma negli istituti superiori della provincia

Un cofanetto occultato nei bagni, con dentro della marijuana. Questo hanno trovato i Carabinieri di Castel Maggiore dopo una ispezione all'istituto tecnico-scientifico Keynes. La droga è stata sequestrata: si tratta di modeste quantità, circa cinque grammi di 'erba', confezionate per essere vendute separatamente. E' il primo riscontro positivo nell'istituto nell'ambito dei consueti controlli agli istituti scolastici superiori della zona. Sono in corso approfondimenti per risalire all'identità di chi abbia occultato la sostanza nella scuola. A chiamare i militari sarebbe stata la stessa dirigenza dell'istituto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus: autocertificazione, ecco il nuovo modello. Scaricalo qui

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

  • Coronavirus, A Bentivoglio le maschere da snorkeling diventano respiratori e protezione per i medici

Torna su
BolognaToday è in caricamento