Castel San Pietro Terme: anziana scippata dopo la messa, i passanti bloccano il ladro

La donna stava per ritornare a casa dopo la funzione, quando il ladro le ha preso la borsa

I Carabinieri di Castel San Pietro Terme hanno arrestato un 41enne per furto con strappo. E’ successo l’altra sera, quando una 70enne del luogo è stata scippata all’uscita del Convento dei Frati Cappuccini, mentre stava tornando a casa assieme al marito.

L'uomo, un cittadino marocchino che abita a Castel San Pietro Terme, dopo aver pedinato la coppia fino al parcheggio, ha atteso che salisse in macchina, poi approfittando di un momento di distrazione, ha aperto velocemente lo sportello dell’auto lato passeggero e ha sottratto la borsa che la donna teneva in mano.

L'anziana ha iniziato a gridare, e il ladro è stato rincorso e bloccato da due passanti che hanno chiamato i Carabinieri. All’arrivo dei militari, la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario e il marocchino, gravato da precedenti di polizia, è stato accompagnato in caserma e rinchiuso in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento