Suicidio al cimitero di Castel San Pietro: Carabiniere si spara con la pistola di ordinanza

Ieri sera la moglie, non vedendolo rientrare a casa, aveva dato l'allarme, così erano scattate le ricerche

Si è puntato la pistola di ordinanza è si è ucciso. Un Carabiniere di 53 anni questa mattina è stato trovato cadavere all'interno dei bagni del cimitero di Castel San Pietro. 

Ieri sera la moglie, non vedendolo rientrare a casa, aveva dato l'allarme, così erano scattate le ricerche. A trovare il corpo senza vita sono stati i colleghi. Alla base del tragico gesto, una possibile condizione di prostrazione: nel cimitero di Castel San Pietro è sepolta la mamma del militare. 

In passato nel bolognese, altre persone avevano tentato o addirittura erano riusciti a uccidersi nei pressi o all'interno dei cimitieri.

A marzo del 2017, una donna aveva ingerito una massiccia dose di farmaci ed era stata tratta in salvo dai Carabinieri davanti al cimitero di Zola Preoda: aveva deciso di morire sulla tomba del padre. 

A novembre di 5 anni fa, un 58enne si era ucciso, sparandosi sulla tomba di famiglia, nel cimitero di Medicina
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Focolai covid a Bologna: l'attenzione si sposta all' ex hub di via Mattei

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

Torna su
BolognaToday è in caricamento