Scambia una bomboletta per un ordigno: scatta l'allarme bomba a Castenaso

L’intera area è stata transennata e il traffico deviato su strade alternative

Fortunatamente si trattava di una bomboletta con una forma simile a quella di un ordigno, quella scovata da un cittadino questa mattina alle 8.30, mentre gettava la spazzatura in via Leonardo Da Vinci a Castenaso.

Ha notato vicino un cassonetto uno strano oggetto, simile a un ordigno a grappolo,e insospettito ha avvisato la Polizia locale: “ Siamo andati sul posto immediatamente - spiega a BolognaToday il comandante Luca Tassoni - ed effettivamente quello indicato dal residente da debita distanza poteva essere anche un ordigno a grappolo. Abbiamo attivato  tutte le procedure di sicurezza previste, e allertato gli artificieri dei Carabinieri di Bologna“. Artificieri che sono arrivati in poco tempo, quando l’intera area era stata già transennata, la viabilità vietata e il traffico deviato su strade alternative.

Dopo un accurato sopralluogo, è emerso che si trattava di una bomboletta arrugginita, la cui forma era molto simile a quella di un ordigno. La strada è stata riaperta al traffico verso le 12.30. Sul posto anche una pattuglia della Anc.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Funerale Giovanni Cremonini, in centinaia per l'ultimo saluto al babbo di Cesare

  • Piazzola sospesa per due giorni, gli ambulanti protestano

  • Incidente a Budrio: schianto tra auto alla Riccardina

  • Esce di casa e non torna, trovato di notte nel fiume

Torna su
BolognaToday è in caricamento