Maltrattamenti in famiglia: marito violento, lei si chiude in casa con i figli

Una donna stremata e sottopeso, mamma di due figli minorenni: non ce l'ha fatta più e ha chiamato il 112

I Carabinieri di Vergato hanno arrestato un uomo del '77 per maltrattamenti in famiglia a Castiglion de' Pepoli. E' accaduto ieri quando la moglie stremata, una donna del '93, ha chiesto aiuto dopo essersi chiusa in casa con i due figli minorenni mentre il marito inveiva contro di lei da fuori. Mai una denuncia prima, ma una situazione raccontata come sempre più pesante e stressante, come ha raccontato la donna di origini rumene, sofferente e sottopeso. 

Lui, che è un operaio disoccupato da tempo, è stato arrestato e portato al cercere della Dozza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • Rissa dopo Bologna - Milan: tifoso accoltellato, è grave

Torna su
BolognaToday è in caricamento