Maltempo, alberi abbattuti in Appennino, continuano gli interventi dei Vigili del Fuoco

I fusti e i rami sradicati hanno tenuto impegnati i pompieri fino a sera. A essere colpiti soprattutto i comuni dell'alto Appennino come Gaggio Montano e Castiglione de'Pepoli

Sono proceduti fino a sera gli interventi dei Vigili del fuoco di Bologna nella rimozione degli alberi divelti dalle raffiche di libeccio, che ieri sera hanno soffiato fino a superare anche i 120Km/h sull'appennino tosco-emiliano. Circa una 70ina le chiamate per rimozione alberi, con diverse squadre di pompieri impegnate per tutto il pomeriggio. Nella mattinata di oggi diversi comuni hanno lamentato blackout elettrici, oltre che all'ostruzione di alcune strade. Inevitabili le polemiche politiche, con un fronte trasversale che punta il dito contro i gestori della rete elettrica, a loro dire scarsamente impegnata nelle dovute opere di manutenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento