Parco del Cavaticcio, alghe e miasmi dal canale artificiale: 'Pulitelo'

A segnalare lo stato in cui versa uno degli scenari d'eccellenza dell'incombente estate bolognese è il presidente di Arcigay Vincenzo Branà: 'La domenica vedo i bimbi con i piedi a mollo'

Le immagini del deterioramento progressivo nella pulizia del canale

Il canale artificiale dei Giardini del Cavaticcio è molto sporco, e puzza. A denunciarlo è il volto della vicina Arcigay bolognese Vincenzo Branà. Un deposito di alghe verdi sta progressivamente coprendo il rivestimento -una volta azzurro chiaro- del canale artificiale di cui sono dotati i Giardini del Cavaticcio, restaurati nel 2011. Un fenomeno già capitato negli anni scorsi e dovuto alla stagnazione delle acque, ma che quest'anno sta raggiungendo livelli preoccupanti.

Sui social si scatena l'ironia, ma Branà, dopo aver scherzato con riferimenti danteschi ("sembra il fiume dell'Inferno Flegetonte") ammonisce: "La domenica ci vedono i bimbi con i piedi a bagno" per poi aggiungere che "La pulizia è stata chiesta, richiesta e sollecitata. Io credevo bastasse la puzza lungo via Don Minzoni. Magari invece con un post su Facebook risolviamo...".

I giardini del Cavaticcio sono peraltro una delle principali location dell'estate bolognese, e scenario principale del Biografilm festival, che anche quest'anno si svolgerà nelle prime settimane di giugno

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Torna su
BolognaToday è in caricamento