Pasticche e funghi allucinogeni nel furgone, 37enne nei guai

Bloccato durante un controllo in Certosa

Lo hanno fermato in pieno pomeriggio al parcheggio del cimitero della Certosa. Scatta la denuncia per un cittadino spagnolo di 37 anni, controllato ieri della polizia mentre era a bordo del suo furgone in largo lager nazisti. Addosso all'uomo qualche grammo di hashish, ma una perquisizione del veicolo ha portato a trovare nel cruscotto due buste di funghi allucinogeni e un altro sacchetto contenente una quantità imprecisata di pasticche. Ora il 37enne è accusato di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

Torna su
BolognaToday è in caricamento