Dalle Cucine popolari alla Basilica dei Servi: in 150 per il pranzo solidale

Una cinquantina di volontari hanno servito a tavola. Tra loro anche Andrea Mingardi e Alessandro Bergonzoni

Foto FB

Dalle Cucine popolari in Strada Maggiore. La basilica di Santa Maria dei Servi ha accolto sotto le sue navate 150 persone per un pranzo voluto anche da Caritas e il Centro Missionario Servi di Maria, con la collaborazione di Camst, dedicato alle persone disagiate e ai migranti. 

Una cinquantina di volontari, coordinati da Roberto Morgantini, "patron" delle Cucine popolari, hanno servito a tavola. Non sono mancati momenti di intrattenimento con Alessandro Bergonzoni, Andrea Mingardi e il coro i Vecchioni di Mariele. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Truffa dei bancomat, continua il raggiro del 'finto accredito'

  • Pizza Awards: anche una bolognese premiata agli Oscar della pizza

  • Pene rotto sul set di un film porno. Siffredi "Punture per 'durare' solo sotto tutela medica"

Torna su
BolognaToday è in caricamento