Dalle Cucine popolari alla Basilica dei Servi: in 150 per il pranzo solidale

Una cinquantina di volontari hanno servito a tavola. Tra loro anche Andrea Mingardi e Alessandro Bergonzoni

Foto FB

Dalle Cucine popolari in Strada Maggiore. La basilica di Santa Maria dei Servi ha accolto sotto le sue navate 150 persone per un pranzo voluto anche da Caritas e il Centro Missionario Servi di Maria, con la collaborazione di Camst, dedicato alle persone disagiate e ai migranti. 

Una cinquantina di volontari, coordinati da Roberto Morgantini, "patron" delle Cucine popolari, hanno servito a tavola. Non sono mancati momenti di intrattenimento con Alessandro Bergonzoni, Andrea Mingardi e il coro i Vecchioni di Mariele. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Elezioni regionali Emilia Romagna, risultati definitivi Bologna, comune per comune

  • Incidente, scontro frontale a Castel Guelfo: 24enne grave al Maggiore

Torna su
BolognaToday è in caricamento