Cinghiale morto a Zola Predosa: chiama i soccorsi, ma l'animale 'sparisce'

Due cinghiali in strada domenica sera. Intervengono Carabinieri

Foto archivio

Una telefonata al 112 segnalava una lite, così i Carabinieri sono intervenuti in via Gesso a Zola Predosa. E' accaduto domenica sera alle 22, quando un automobilista in transito ha visto un cinghiale morto a bordo strada, mentre si accingeva a chiamare i soccorsi, un'auto con a bordo due persone lo ha "caricato" a bordo. 

Due ore dopo a Pianoro, un automobilista ha investito e ucciso un cinghiale sulla Fondovalle Savena. L'auto si è completamente distrutta, tanto che è stato necessario l'intervento del carro attrezzi per rimuoverla dalla carreggiata. In entrambi i casi sono intervenuti i Carabinieri. 

Animali morti o feriti in strada: cosa fare

Se si investe un animale o lo si vede in strada, è necessario fermare il veicolo e indossare il giubbotto catarifrangente. E' sconsigliato toccarlo. Ci si può rivolgere ai Carabinieri, alla Polizia di Stato, ai Vigili del Fuoco o alla Polizia Municipale. 

Sono previste multe per l’omissione di soccorso degli animali vittime di incidenti, non solo per l’investitore, ma per chiunque non avverta le Autorità. 

Potrebbe interessarti

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Dermatologia: una bolognese premiata al congresso mondiale

  • Come combattere il caldo: consigli e rimedi

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Sasso Marconi: auto si scontra con un camioncino, bimbo di sette anni muore sul colpo

  • La mappa degli outlet a Bologna: dove fare ottimi affari

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Incidente in A13: scontro tra auto, traffico bloccato per un'ora

  • Incidente a Sasso Marconi: bimbo muore sulla Porrettana, chi era la piccola vittima

  • Imola, donna trovata morta nel fiume Santerno

Torna su
BolognaToday è in caricamento