Scomparso da Castenaso: trovato morto Clemente Lesi

Dell'uomo non si avevano più notizie dal'11 agosto scorso

"Per la famiglia, il corpo ritrovato senza vita è proprio quello di Clemente Lesi". Lo scrive in una nota il Comune di Granarolo dell'Emilia, anche se è stata disposta l'autopsia per accertare le cause del decesso.

A Marano di Castenaso, bicicletta e vestiti dal corpo ritrovato ieri pomeriggio nel fosso adiacente a una strada corrisponderebbero con gli ultimi avvistamenti del 79enne, originario di Granarolo e scomparso dall'11 agosto scorso. Il corpo di quello che con tutta probabilità potrebbe essere quello di Lesi è stato trovato ieri in serata sul ciglio di una via di periferia tra i comuni di Granarolo e Castenaso. Sul posto sono giunti in Carabinieri e il medico legale: in base a un primo esame visivo il corpo era in quel punto da diversi giorni.

Di Lesi non si avevano più notizie da prima di Ferragosto: uscito per un giro in bicicletta dalla sua abitazione, Lesi non è stato più visto ritornare. Di lì sono scattate le ricerche, purtroppo senza esito. Del pensionato l'ultima immagine è quella inquadrata nei pressi di Villanova di Castenaso, dove il 79enne è stato ripreso da una telecamera di sorveglianza, un punto poco distante dal luogo del ritrovamento del cadavere. Non ci sarebbero segni di violenza e gli accertamenti propendono per un decesso dovuto a cause naturali, forse un malore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento