Spettacolo dal cielo: a metà mese la 'cometa di Natale' e una pioggia di stelle cadenti

Il momento di massima luminosità e vicinanza alla terra, sarà il 16 dicembre. Lo annuncia la stessa cometa che ha un suo profilo twitter

Ha anche un suo profilo twitter la cometa di Natale 46P/Wirtanen che ora dista 23 milioni di chilometri dalla Terra, ma è visibile a occhio nudo.

Si può quindi già inquadrare nella costellazione della Fornace, anche se il momento di massima luminosità e vicinanza alla terra, sarà il 16 dicembre, come annunciato ieri: "Due settimane al perigeo! Il 16 dicembre sarò a 11,5 milioni di km da te, solo 30 distanze lunari. Non perdere lo spettacolo!" Il 12 dicembre raggiungerà invece il punto più vicino al Sole. L'astro si avvicina ogni 5 anni si avvicina al Sole ed è quindi visibile.

Ma non è tutto: l'ultimo mese dell'anno è tra i più indicati per osservare le stelle cadenti. Le principali sono le Geminidi, nella costellazione dei Gemelli. Lo show è previsto tra il 10 e il 15 dicembre, ma la notte più indicata è quella tra il 13 e il 14, dove è possibile arrivare ad ammirare un centinaio di meteore all'ora.


 

cometa-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio a Baricella: a fuoco appartamento, signora soccorsa dai Vigili del fuoco

  • Green

    Secondo sciopero per il clima: corteo degli studenti in centro

  • Incidenti stradali

    Incidente sulla A1: scontro tra cinque auto, traffico bloccato

  • Cronaca

    Rapina al discount di Sasso Marconi: malviventi puntano la pistola

I più letti della settimana

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

  • Incidente a Castenaso: bambino investito sulle strisce in via Nasica

  • Incidente in porta Sant'Isaia: donna travolta e ferita dal bus, rischia una gamba

  • Centro blindato per il comizio di Forza Nuova: scontri in via Archigìnnasio

  • Maltempo, pioggia su Bologna: strade chiuse e allagamenti, traffico in tilt

Torna su
BolognaToday è in caricamento