Consegne a domicilio Natale Capodanno, aziende alzano paga per riders

Per le feste alcuni portali pagheranno una maggiorazione sul tariffario

Paga aumentata per i fattorini delle consegne a domicilio sotto Natale e Capodanno. La novità arriva dal conglomerato di aziende Sgam/Mymenu che a Bologna ha sottoscritto la carta dei diritti per i fattorini in bicicletta, promossa dal Comune. A segnalòarlo è il sindacato Riders union, che in un post sui social parla di "una maggiorazione che, a seconda dei casi, può raggiungere ma anche superare il 50% della paga oraria base" applicata il 25, il 26 e il primo gennaio 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I riders tornano in piazza: 'Consegne con la pioggia e con la neve: pagateci di più'

I ragazzi delle consegne parlano di una "prima vittoria nel segno dell'applicazione dell'accordo territoriale" ma estendono l'invito a collaborare anche alle sigle che non hanno sottoscritto l'accordo: "Chiediamo pertanto a Glovo, Deliveroo e Just Eat di fare altrettanto", scrive il sindacato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Laghi a Bologna: dove rinfrescarsi lontani dal caos

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

Torna su
BolognaToday è in caricamento