Contestato il banchetto di "Terra Nostra" in Bolognina

Intervenuta anche la Polizia: "Stavamo raccogliendo le firme per la sicurezza e dei ragazzi hanno cominciato ad insultarsi e darci dei fascisti"

Un banchetto davanti al supermercato di via di Corticella (a due passi da Piazza dell'Unità) per raccogliere firme a favore di un presidio di forze dell'ordine fisso in Bolognina: lo hanno organizzato quelli di "Terra Nostra" e il sabato mattina, con il viavai della spesa e un po' più di tempo per parlare del quartiere, è il momento ideale per un confronto. Ma anche per alcune contestazioni. 

"Mentre stavamo raccogliendo consensi a sostegno della nostra proposta per la sicurezza di Bolognina e Casaralta - a parlare Davide Nanni, Responsabile Comitato di Bologna - abbiamo subito un presidio di protesta da parte di alcuni ragazzi dei centri sociali che per più di un'ora hanno inveito contro di noi al grido di "fuori i fascisti dal quartiere" e altri insulti, scandendo anche i soliti slogan contro la Polizia, che poi è intervenuta a monitorare la situazione e che ringraziamo per il lavoro svolto".

"Assieme agli altri attivisti di Terra Nostra Luca Marchesi e Alberto Bianchi, non ci siamo fatti intimidire e abbiamo continuato la raccolta firme tra lo stupore dei passanti, che anzi ci hanno espresso sostegno e apprezzamento per la nostra presenza.  E' evidente che le proposte per la sicurezza risultano essere scomode per chi è avvezzo a creare sempre situazioni di tensione e intimidazione, alimentando di fatto quel sottobosco di illegalità diffusa non solo in Bolognina ma ormai anche in tante altre zone di Bologna" conclude Nanni. 

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento