Alla guida ubriachi e drogati, ritirate 10 patenti nel fine settimana

La Polizia Stradale ha controllato 158 veicoli, con l'aiuto anche delle unità cinofile. Conducenti trovati al volante dopo aver assunto cocaina e cannabis

10 patenti ritirate, su un totale di 158 veicoli controllati. E' il bilancio del lavoro di Polizia Stradale unità cinofile e servizio sanitario della Questura di Bologna, avvenuto nella notte di sabato 7 ottobre. Per i conducenti che presentavano un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l, è partita anche la denuncia alla Procura della Repubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante gli accertamenti, un conducente è risultato avere un tasso alcolemico superiore a 2 g/l mentre un altro è risultato positivo sia all’alcool che all’assunzione di stupefacenti. In riferimento ai controlli sulla guida sotto effetto di sostanze, il personale sanitario della Questura ha sottoposto a controlli specifici 9 conducenti, dei quali 2 sono risultati positivi rispettivamente all’uso di cannabis e cocaina. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus: autocertificazione, ecco il nuovo modello. Scaricalo qui

Torna su
BolognaToday è in caricamento