Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video| Coronavirus, a Lizzano chiusi gli uffici postali delle frazioni, il sindaco: "Inaccettabile, cittadini costretti a spostarsi"

Video e foto Comune di Lizzano

 

La Direzione delle Poste ha deciso di chiudere gli uffici postali delle frazioni di Querciola e Vidiciatico del Comune di Lizzano in Belvedere, lasciando aperto solo l’ufficio del capoluogo per sole tre mattine. Il Sindaco Sergio Polmonari denuncia in un video inviato a Bologna Today le lunghe file all'ufficio centrale, con disagi in particolare per gli anziani. Per Polmonari è una scelta inqualificabile da parte di chi gestisce un servizio pubblico: "Inoltre così facendo si costringono le persone ad andare contro le disposizioni del Governo (in merito all'emergenza santiratia - ndr) . Un problema che si verifica in tanti comuni di città metropolitana".

Anche l’Unione dei Comuni dell’Appennino bolognese sarebbe intervenuta per evitare la chiusura: "Purtroppo la decisione autonoma delle Poste non ha tenuto in considerazione l’appello dei comuni e neppure le problematiche per i cittadini in seria difficoltà. Ci siamo trovati di fronte a file di cittadini e pensionati - fanno sapere - con attese troppo lunghe che hanno dovuto confluire nell’unico ufficio postale del capoluogo con spostamenti per taluni superiori a 10 km, creando assembramento. Le disposizioni ministeriali hanno giustamente imposto di non allontanarsi da casa se non per motivi di necessità inderogabili. Ma chi doveva percepire la pensione, per i correntisti, per il pagamento del le bollette in scadenza divenute cose non rinviabili, lo spostamento da casa è stato inevitabile, trovandosi però di fronte alla situazione sopracitata. Crediamo davvero inaccettabile la decisione operativa delle poste e alla popolazione indignata che si è rivolta anche ai nostri uffici  deve sapere a chi imputare tali responsabilità".

Farmaci e spesa a casa, aiuti alimentari, supporto anziani e persone fragili: servizi attivi e numeri utili

Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 5 aprile: + 549 positivi, altri 74 morti. Venturi: "Sono fiducioso"

Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 5 aprile: i dati comune per comune

Storie di quarantena, dall'Emilia un diario collettivo: "Ci fa stringere in un abbraccio virtuale"

Covid-19, Pubblica Assistenza in prima linea: "C’è gente che nasconde i sintomi per paura"

Coronavirus, riaprono mercati rionali e anche quattro mercati contadini recintati

Infermiera reparto Covid: "Non chiamateci eroi, ma ricordatevi di quello che facciamo anche quando tutto finirà"

Coronavirus, l'appello di Merola: "Troppa gente in giro, non va bene. Non è ancora finita"

Coronavirus, l'Istituto Cattaneo: "In Emilia-Romagna ci sono molti più morti"

Malati di tumore, il Covid non ferma Ant: "Aumento di richieste, noi alleggeriamo la sanità pubblica" 

Coronavirus, ecco i buoni spesa del Comune: da 150 e 600 euro, si richiedono dal 2 aprile

Coronavirus, nel reparto di terapia intensiva del Sant'Orsola: "L'emergenza continua" | VIDEO

Coronavirus, bimbo nato da mamma positiva. Intervista al neonatologo Fabrizio Sandri

Coronavirus, studio all'Alma mater: "La luce in fondo al tunnel forse dopo Pasqua"

VIDEO | Cure casa per casa: "Il piano funziona, se avete febbre aspettateci" 

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento