A Bologna si insegna ai musicisti e cantanti come conquistare i palchi più importanti e il grande pubblico

TimeLab.it e Enrico Kikko Palmosi (Modà) organizzano a Bologna giornate per insegnare a musicisti e cantanti come conquistare i palchi più importanti ed il grande pubblico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Saranno organizzate nelle prossime settimane, anche a Bologna, delle giornate di formazione per tutti i musicisti che vogliono provare a trasformare la loro passione per il canto e la musica in un vero e proprio lavoro.

Un’occasione imperdibile per coloro che hanno talento e vogliono provare a calcare i palcoscenici più importanti in Italia, senza passare da un talent show televisivo.

“Sono contento – dichiara Leo Conti – di allargare la mia offerta commerciale ed offrire non solo momenti di formazioni, ma anche vere e proprie esperienze. Da tempo Timelab.it organizza corsi legati alla musica e al canto, ma la collaborazione con Enrico Kikko Palmosi ci permette di fare un passo ulteriore, dando agli iscritti la possibilità di ricevere da un professionista una consulenza personalizzata”.

Durante queste giornate, da nord a sud secondo un calendario ancora in via di definizione, Enrico Kikko Palmosi – noto autore e produttore dei Modà e collaboratore anche dei Dear Jeak e di Annalisa Scarrone - si metterà a disposizione di tutti coloro che si iscriveranno e darà consigli pratici per affrontare al meglio il viaggio verso il successo. Durante queste giornate, Enrico ascolterà singolarmente i brani di tutti i partecipanti e spiegherà come renderli più radiofonici.

Non solo. Illustrerà – partendo dalla sua esperienza e con esempi pratici – tutto ciò che ruota attorno al mondo dello spettacolo e della musica, senza tralasciare tutti gli aspetti più legati alla burocrazia (come la SIAE, ad esempio), alla contrattualistica e alla promozione dell’artista.

“Non basta avere una bella voce, saper suonare uno strumento musicale e scrivere un brano che emozioni. Sono molti – dichiara Enrico Kikko Palmosi – i cantanti di talento che non riescono ad emergere perché magari non sanno come promuovere il loro singolo e renderlo interessante per le etichette discografiche o le radio. L’obiettivo di queste giornate è proprio questo: raccontare come funziona il mondo dello spettacolo, in cui tanti vogliono entrare, e dare consigli per emergere. La concorrenza è tanta, ma il talento viene premiato. Sarò felice di mettere la mia esperienza a disposizione di tutti coloro che vorranno. Mi piacerebbe trovare tra loro il nuovo Kekko Silvestre dei Modà!”.

Torna su
BolognaToday è in caricamento