Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

Doppio verbale di denuncia della Polizia a carico di 25enne

Doppio verbale di denuncia della Polizia a carico di un cittadino bulgaro di 25 anni, con precedenti per reati contro la persona, soccorso ieri mattina alle 11.30 sull'autobus Tper numero 27 in via di Corticella.

Due accertatori hanno chiamato il 113 per segnalare la presenza di un uomo, privo di conoscenza, sdraiato sul pavimento del bus. Svegliato dagli agenti che hanno sentito un forte odore di alcol, ha perso la testa e sono partiti gli insulti. Portato in questura, è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale, ma, non contento, mentre usciva dall'ufficio, ha minacciato si è scagliato ancora una volta contro i poliziotti, così è stato riportato dentro e denunciato per minacce gravi. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento