Ancora Dengue in città, profilassi e disinfestazione in Corticella

E' il quinto caso dell'anno, il quarto in un mese

Un altro caso di Dengue, questa volta in zona Corticella. Lo fa sapere il Comune, che ha attivato le misure di profilassi: da questa notte, mercoledì 7 agosto, fino al 10 agosto, si procederà con la disinfestazione, come da specifico protocollo regionale, nell’area circostante la casa della persona colpita, per prevenire l’insorgenza di eventuali casi secondari. E' la quinta volta che si attiva la procedura dall'inizio dell'anno e la quarta dal solo mese di luglio.

La zona di trattamento comprende le vie Gioacchino Belli, Carlo Porta, Cesare Albicini, parte di via di Corticella, Giuseppe Giusti e Marziale e si chiede a tutti i residenti, amministratori condominiali, operatori commerciali, gestori di attività produttive e in generale a tutti coloro che abbiano l’effettiva disponibilità di aree aperte o abitazioni in queste aree, di permettere l’accesso nelle ore diurne degli addetti alla disinfestazione per l’effettuazione dei trattamenti larvicidi, adulticidi e la rimozione dei focolai larvali presenti in area cortiliva privata oltre che di chiudere le finestre durante le ore notturne, in quanto verranno eseguiti interventi di disinfestazione in aree pubbliche, a partire da questa notte fino al 10 agosto.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Concorso Mibac, bando per 1052 vigilanti: requisiti e materie d'esame

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento