Lite notturna alla Croce del Biacco: 41enne in arresto

L'uomo con preceenti era stato espulso dall'Italia nel 2015 e non sarebbe dovuto tornare prima del 2020

E' stato arrestato per aver violato l'articolo 13 del testo unico sull'immigrazione il cittadino marocchino di 41 anni arrestato dalla Polizia. 

Intorno a mezzanotte, al 113 è stata segnalata una lite all'interno del Giardino Martiri della Croce del Biacco, nell'omonima via del quartiere Navile. La volante giunta sul posto ha inseguito e bloccato un uomo in fuga, cittadino marocchino di 41 anni, senza fissa dimora e con precedenti per droga e furti. 

Portato in questura per gli accertamenti, si è appurato che l'uomo era stato espulso dall'Italia nel 2015 e non sarebbe dovuto tornare prima del 2020: seppur dopo due anni da provvedimento, nel gennaio del 2017, era tornato nel suo paese, per poi tornare in città, violandolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento