La Curia da il via a Nettuno TV, Mariangela Manini: 'Ecco gli scopi benefici dell'eredità Faac'

E' la nuova emittente della Curia supportata da industriali e cooperative (bianche). La notizia è subito stata raccolta e commentata dai parenti del patron della Faac

Parte Nettuno Tv, la nuova emittente della Curia bolognese, sul canale 99 del digitale terrestre, supportata da alcuni industriali e cooperative (bianche), e nella speranza di entrare al più presto in possesso della controversa eredità di Michelangelo Manini che ha lasciato alla Chiesa Cattolica il suo enorme patrimonio.

La notizia è subito stata raccolta dai parenti del patron della multinazionale di Zola che hanno sottolineato come "decisamente" tali iniziative "nulla hanno a che vedere con le finalità aziendali e, men che meno, con la cultura imprenditoriale del nostro compianto congiunto Michelangelo Manini per l’utilizzo del patrimonio che la Curia contende alla famiglia Manini-Rimondi".

"Nonostante gli appelli che da via Altabella vengono inviati ai vari sindaci, associazioni di industriali e istituzioni”, si legge in una nota di Mariangela Manini, cugina del defunto patron Faac Michelangelo "scopre bene adesso quali siano gli scopi benefici a cui taluni si riferivano quale destino della misericordiosa eredità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 7 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, mascherine gratuite: ecco come sarà la distribuzione in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, la madonna di San Luca uscirà per benedire Bologna, pianura e montagna

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino del 9 aprile: +443 contagi, ancora 82 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento