Controlli anti-droga: spaccio in via Marsala e in piazza dell'Unità

La Polizia ha emesso due denunce a piede libero per spaccio di sostanze stupefacenti: entrambi i pusher erano irregolari

Controlli delle volanti della Polizia per contrastare i fenomeni legati allo spaccio di droga: due denunce a piede libero per due soggetti pizzicati in via Marsala e in Piazza dell'Unità, entrambi con addosso della marijuana. Il primo pusher, segnalato intorno alle 11.20 di mattina in zona Bolognina e bloccato dagli agenti aveva addosso 5 grammi di "erba": si tratta di un libico classe '94 già conosciuto dalle forze dell'ordine (con diversi alias) irregolare sul territorio. 

Il secondo circa un'ora dopo, alle 12.30. Segnalato da alcuni cittadini è stato fermato e perquisito: i poliziotti gli hanno trovato addosso 10 grammi di marijuana e una ventina di euro. Senza precedenti ma irragolare anche lui. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Grande Fratello Vip, la confessione di Andrea Montovoli: "Sono stato in carcere"

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

Torna su
BolognaToday è in caricamento