Camorra, blitz e arresti della Direzione Antimafia: perquisizioni in varie città

Perquisizioni e arresti dalle prime ore di questa mattina. Operano le Direzioni Antimafia di Trieste, Napoli, Milano, Padova e Bologna

Perquisizioni e arresti dalle prime ore di questa mattina in varie città d'Italia. La Direzione Investigativa Antimafia di Trieste, in collaborazione con le sezioni di Napoli, Milano, Padova e Bologna e la Guardia di Finanza ha arrestato sette persone con l'accusa di estorsione con metodi mafiosi. Lo riferisce TriestePrima.

L'operazione in molte città italiane

Attualmente sono in corso numerose perquisizioni domiciliari a Napoli, Milano, Modena, Padova, Treviso, Udine, Portogruaro e nella stessa città di Trieste. L’attività operativa vede l’impiego di oltre 100 unità, nonché l’utilizzo di sofisticati strumenti di ricerca e localizzazione.

I soggetti arrestati avrebbero costretto professionisti e imprenditori italiani e stranieri, attraverso minacce e intimidazioni a rinunciare a ingenti crediti. Le persone arrestate avrebbero utilizzato metodi mafiosi, si legge nella nota della DIA, “al fine di favorire gli interessi del clan camorristico dei Casalesi”.

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • SuperEnalotto: colpo da 50mila euro a San Lazzaro, sfiorato il jackpot più alto della storia

I più letti della settimana

  • Vicolo Facchini: 33enne trovato morto in strada, sospetta overdose

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Morta a 29 anni dopo incidente a Londra, raccolta fondi per la famiglia

  • Incendio alla Coop di Sasso Marconi: appiccato il fuoco in quattro punti diversi

  • Allerta meteo, arriva incursione fredda: rischio temporali e grandine

  • Incidente fatale: scontro tra auto, morto un 20enne

Torna su
BolognaToday è in caricamento