Discarica abusiva alle porte di Bologna: 'C'è anche amianto'

Una serie di foto mostrano cartongesso, elettrodomestici, fibre di vetro ed eternit depositati lungo il crinale di una strada periferica tra il capoluogo e Castenaso

“C’è una discarica a cielo aperto con lastre di eternit in dissolvimento, lastre di cartongesso e ondulati in fibra di vetro e cemento al confine tra Castenaso e Bologna, ed è una situazione inaccettabile”.

A lanciare l’allarme è Andrea Marchi, ex pubblico amministratore di Castenaso che segnala un abbandono di rifiuti in via del Ferroviere: linea di confine tra le due città ma di competenza di Bologna. “Questa sconcertante realtà - incalza Marchi - è ad una distanza di circa un chilometro dalla sede principale della Polizia locale di Bologna. E da come dimostrano le foto qualcuno abitualmente scarica di tutto in quella zona, soprattutto materiale pericoloso. . Qualcuno intervenga subito”. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in A14, la vittima è Carlotta Monti: la 21enne era di Medicina

  • Cronaca

    Racket pompe funebri: "Il sindaco e l'assessore si dimettano"

  • Cronaca

    Incidente in viale Roma: muore un uomo a bordo del suo scooter

  • Cronaca

    San Lazzaro: inaugurato il primo polo dell'infanzia gratis

I più letti della settimana

  • Aggressione al figlio di Simona Ventura: 'Fu tentato omicidio', 4 condanne

  • La terra trema: scossa di terremoto avvertita a Bologna e provincia

  • Incendio, autobus in fiamme a Castenaso, danni alle auto

  • Denaro e favori per l'affare del "caro estinto": nel mirino 6 pompe funebri e 30 arresti

  • Terremoto in Emilia-Romagna, altre scosse fanno tremare la terra

  • Rapina con pistola in Galleria Cavour: aggredito orologiaio

Torna su
BolognaToday è in caricamento