Trovata bruciata in strada, morta dopo quattro giorni di agonia

Era ricoverata in condizioni disperate al Bufalini di Cesena

Non ce la ha fatta la donna di 60 anni, trovata con ustioni su tutto il corpo in strada alla Barca, quattro giorni fa. la 60enne è morta poco prima dell'alba al Bufalini di Cesena, dove era stata portata subito dopo i soccorsi, in condizioni già critiche. Il suo corpo, dilaniato dalle ustioni era stato ritrovato in un parco pubblico vicino via Marchioni, di primo mattino, suscitando apprensione e diversi interrogativi in tutto il quartiere. I successivi approfondimenti investigativi della polizia hanno poi ricondotto il tutto a un gesto di natura volontaria. La donna risiedeva in zona, e al momento del ritrovamento non aveva le scarpe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 29 marzo: contagi +736, altri 99 morti

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento