Donna trovata morta nella vasca da bagno

Il cadavere scoperto dopo che i vicini hanno chiamato i vigili del fuoco per delle infiltrazioni d'acqua

E' stata trovata riversa nella vasca da bagno, con l'acqua che debordando ha infiltrato il soffitto del piano di sotto. Così è stata ritrovata esanime una donna di 58 anni, cittadina moldava, in un appartamento di via della Beverara, ieri pomeriggio.

Sul posto sono intervenuti dapprima i vigili del fuoco, chiamati dai vicini per la perdita di acqua: quando poi sono entrati nell'abitazione hanno chiamato il 113, avendo rinvenuto il corpo. Allertato il pm di turno e sentiti i medici legali, il decesso sarebbe avvenuto per un malore, sulla salma sono stati disposti ulteriori accertamenti in via amministrativa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Incidente sulla Statale: schianto tra auto, morta una donna

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

Torna su
BolognaToday è in caricamento