Inseguimento alla Fiera: trovato con 200 Kg di marijuana in auto

Arrestato il conducente del mezzo. Trovate un centinaio di confezioni nel veicolo

La Guardia di finanza di Bolognaha tratto in in arresto N.R., cittadino albanese classe 1990, in quanto trovato in possesso di oltre due quintali di marijuana. In particolare, una pattuglia della Sezione Antidroga del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bologna, nell’ambito dei servizi effettuati nel contrasto ai traffici illeciti, individuavano l'altro giorno un’autovettura nei pressi del casello autostradale di Bologna Fiera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le immagini\VIDEO

Questa, all’intimazione dell’alt, si dava precipitosamente alla fuga. I finanzieri si ponevano pertanto all’inseguimento del mezzo che riuscivano a fermare dopo alcuni chilometri. Nel corso del controllo i militari rinvenivano, stivate all’interno dell’autoveicolo, un centinaio di confezioni di marijuana per un peso complessivo pari a 208 kg che, se messe sul mercato al dettaglio, avrebbero consentito all’organizzazione criminale di incassare oltre 1 milione e 200 mila euro. Il soggetto è stato arrestato e condotto presso la locale Casa Circondariale di Bologna a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

  • Coronavirus fase 3 | Fiere, congressi, vacanze di gruppo e viaggi in auto: Bonaccini sigla nuova ordinanza

Torna su
BolognaToday è in caricamento