Droga in Bolognina, marijuana nel cassonetto dei rifiuti: scattano perquisizioni

Controllo straordinario dei Carabinieri e dell'unità Cinofila della Municipale: alla luce alcune dosi di 'maria' nascoste tra la spazzatura. Nella circostanza sono state controllate 11 auto e 23 persone

L'altro giorno durante un servizio straordinario finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, eseguito dai Carabinieri in concerto con il Nucleo Cinofili della Polizia Municipale, sono stati rinvenuti e sequestrati 30 grammi di marijuana. La sostanza stupefacente, racchiusa all’interno di tre involucri di plastica, è stata trovata all’interno del supporto di un cassonetto per i rifiuti in via Franco Bolognese, in zona Bolognina.

Controlli a tappetto sono scattati nell'area. Nella circostanza, segnalano infatti le Forze dell'ordine, sono state controllate 11 auto e 23 persone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento