Writers in arresto, danni per 500 euro sui treni e un chilo e mezzo di droga a casa

Perquisizioni nell'ambito delle indagini per gli imbrattamenti ai treni

La Polizia Ferroviaria ha arrestato quattro uomini italiani per spaccio di droga a conclusione delle indagini a contrasto dell'attività di grafitaggio nella zona della Stazione di Bologna che vede indagata anche una quinta persona. 

Gli arrestati, tutti tra i 24 e i 40 anni, con precedenti per imbrattamento, sono residenti a Bologna e Imola e uno a Milano. La Polizia Ferroviaria il 10 maggio ha sequestrato 500 bombolette spray e indumenti in dotazione al personale ferroviario, oltre a numerose fotografie che ritraggono le azioni di "crew" bolognesi: i quattro sono stati inizialmente denunciati per danneggiamento aggravato. Sono ritenuti responsabili di diversi imbrattamenti ai convogli Trenitalia, Italo e Tper, la stima dei danni è quantificata in 500mila euro solo nel 2018. In pratica avrebbero indossato le divise da personale delle ferrovie per poter agire indisturbati e non essere notati. 

Gli agenti hanno proceduto con le perquisizioni domiciliari e hanno rinvenuto oltre un chilo e mezzo di droga, tra hashish e marijuana, materiale per il confezionamento e 5.750 euro, quindi sono scattate le manette. I quattro sono stati processati ieri per direttissima: l'arresto è stato convalidato e i quattro sono stati rimessi in libertà con obbligo di firma in attesa del processo. 

VIDEO Imbratta i muri di via Petroni: immortalato 

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • Casa: 6 modi per riutilizzare i fondi di caffè

I più letti della settimana

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Sciopero nazionale trasporti 24 e 26 luglio: stop bus, treni e aerei

  • Morta a 29 anni dopo incidente a Londra, raccolta fondi per la famiglia

  • Incendio alla Coop di Sasso Marconi: appiccato il fuoco in quattro punti diversi

  • Allerta meteo, arriva incursione fredda: rischio temporali e grandine

  • Incidente fatale: scontro tra auto, morto un 20enne

Torna su
BolognaToday è in caricamento