Lizzano: escursionista scivola e cade, in azione Soccorso Alpino ed eliambulanza

La zona dell'incidente tra il complesso di cascate del Dardagna

Incidente durante una escurisione in Appennino per una donna di 47 anni, scivolata e caduta nel primo pomeriggio mentre attraversava con una comitiva il sentiero 331, nel punto del complesso delle cascata del Dardagna, Madonna Dell'Acero, Corno alle Scale, nel comune di Lizzano in Belvedere. Sul posto sono giunte una squadra del soccorso alpino Emilia-Romagna, che a sua volta ha ricevuto il supporto dell'elicottero 'Elipavullo' per il soccorso aereo.

Per cause ancora da determinare la 47enne è scivolata procurandosi un trauma alla caviglia, molto doloroso, e piccole escoriazioni. Il dolore non le ha consentito più di proseguire la gita. Sono stati gli amici ad allertare il 118 di Bologna. Il luogo dove si è verificato l’incidente è molto impervio ed è caratterizzato da salti di roccia. Gli operatori del CNSAS giunti sul posto, dove si trovava la paziente, hanno immediatamente messo in sicurezza l’infortunata e dopo valutazione hanno provveduto ad immobilizzare l’arto. E’ stata predisposta una calata della signora, con l’uso delle corde, fino ad una zona sottostante idonea per il recupero con il verricello. L’equipe dell’elisoccorso dopo una seconda valutazione sanitaria ha imbarcato la paziente con il verricello e traportata in codice di media gravità al Maggiore di Bologna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

Torna su
BolognaToday è in caricamento